Andrea Bragagnolo, "capobanda" del gruppo scrive...

Concluso ieri 29 ottobre 2017 il primo sperimentale campionato dedicato esclusivamente alla categoria brushless, una carovana che ha fatto tappa in tre bellissime piste locali e garantito delle gare avvincenti e davvero di una compagnia superlativa! Per quanto abbia cercato con insistenza di invitarvi tutti a fare queste gare il consiglio migliore é stato quello di provarne a fare una per capire veramente quello che é il clima e la tipologia di una gara Buggy Mania Electric.
Con l'ultima tappa di Eraclea abbiamo raggiunto il livello più alto di iscritti contando ben 45 piloti partecipanti, senza contare che ci sono state parecchie assenze, segno dunque che il messaggio ai piloti é arrivato e che tutta l'attività di promozione e aggregazione dei brushless ha portato i suoi frutti rendendoci un gruppo davvero affiatato, dall'ottima compagnia e cosa non da poco tremendamente agonistico, le nostre gare non hanno avuto niente da invidiare a gare più blasonate.
É stata un'avventura, un percorso a livello organizzativo non facile come potrebbe apparire da fuori, organizzare é tutt'altro che semplice me ne sono reso conto a mie spese, ma se c'é la passione e il responso dei piloti sono il primo a portare avanti il tutto cercando di migliorare ad ogni evento.
Voglio ringraziare veramente tutti i partecipanti che hanno reso questo campionato possibile, un campionato che si é autoalimentato senza fondi esterni, ha raccolto il suo budget dalle iscrizioni e rigirato totalmente in spese di noleggio pista, cronometraggio, targhe premio, coppe finali, premio finale automodello e premi ad ogni gara, magari i premi a gara erano quel che erano ma sempre premi utili alla categoria, tutto ha un costo e i conti si fanno con i soldi degli iscritti, più siamo più i premi gara saranno più consistenti questo é il succo di una gara BME.
Ringrazio Indiano Dario Dedemo per tutto il supporto logistico, form iscrizioni, promozione facebook, foto in pista, pubblicazioni sul suo sito, speaker e contatti, davvero un tuttofare sempre disponibile che io reputo una pedina importante per il successo di un evento.
Ringrazio i gestori pista adelino primon, Mauro OngaroIvan Tonello e Tanito Bottaro per avermi concesso piste impeccabili e una grande disponibilità nel realizzare l'evento al meglio.

Ringrazio Ernesto Tosi o uomo del tempo per l'eccellente servizio di cronometraggio e gestione gara, veramente di una precisione e affidabilità nel suo lavoro ai massimi livelli, una garanzia assoluta.
Ringrazio Gianmaria Dissegna del negozio disport per i bellissimi premi che ci ha fornito a prezzi agevolati e dandoci pieno supporto al campionato, ricordo che in questo campionato é stata consegnata, oltre a premi per tutti ad ogni singola gara, una macchina Associated di ultimissima generazione acquistata dal negozio disport con il budget accumulato nelle tre gare! Per la gara svolta a Sacile inoltre Mauro Ongaro ha messo in palio inaspettatamente sempre ad estrazione un nuovissimo regolatore lrp ix8 v2!
Ringrazio tutto il gruppo Buggy Mania Electric, il gruppo elettrico Whatsapp, il gruppo Facebook e tutti i sostenitori esterni!
Infine ringazio i miei più stretti collaboratori e sostenitori Andrea Pellizzer e Riccardo Taverna Turisan per aver portato il nome del gruppo al di fuori del contesto locale e per aver affermato il gruppo con loghi, magliette e darci una nostra identità.
Come dicevo durante la premiazione, verso fine novembre avrei piacere di organizzare una pizza in un posto comodo un po a tutti per festeggiare la chiusura del campionato, invito aperto a tutti i piloti partecipanti e ai simpatizzanti della categoria brushless.
Scusate se mi sono divulgato troppo, grazie ancora a tutti.

3a Buggy Electric 29.10.2017.pdf.zip
Archivio compresso in formato ZIP 666.3 KB